giovedì 20 dicembre 2007

un attimo, e si riapre quella parentesi,
quella parentesi di due settimane, vissute in quel posto che per due anni di fila è stato regno della favole,
è stato covo di sogni e di sorrisi!
tante persone conosciute, molte andate altre rimaste..
e una, una in particolare,
dopo un anno, è antrata in me, e ha reso ancor apiù magica quella vacanza!
mi ricorderò semrpe quella prima sera,
che dopo aver ballato per molto tempo,
io le i e loro due,
siamo andati a bere qualcosa, e li è scattato qualcosa che mi ha fatta impazzire:
mi sembrava di avere 13 anni quando vivi ancora quelle favole,
quando si è ragazzine e ci si fa mille problemi per le cose più stupide!
ma è stato tutto così meraviglioso..
lui era meraviglioso,
i suoi modi, l'essere un principe di sera e un ranocchio di giorno!
speranza dopo speranza, sguardo dopo sguardo..
tra mare, alcol e musica arrivò quel bacio, che ci portò a due settimane
strane ma belle!
quei gesti, quelle parole, e quelle carezze..
mi facevano sognare ogni secondo sempre di più!
mi sono lasciata trasportare come poche volte avevo fatto,
ho lasciato che le onde del mare cullassero me e lui..
ho fatto si che nulla esistesse più intorno a me in quei momenti!
perchè sapevo, ero consapevole del fatto che tutto era destinato a finire a breve!
anche se dentro di me chissà quale speranza avevo..
contavo i giorni e le sere, sperando che durassero all'infinito, e secondo dopo secondo scoprivo sempre di più una persona più tenera e dolce di quanto pensassi,
e io principessa da quando sono nata mi lasciavo trasportare, prendendomi sempre di più di lui,
e della magia che c'era nell'aria!
e quell'abbraccio quell'ultima sera d'estate assieme,
mi fece capire mille cose, e durò così a lungo da permettermi di tenere dentro stretto il suo ricordo..
e mai, e poi mai lo lascerò andare perchè in fondo dentro ho quella speranza che un giorno, un gironoa rriverà davvero il nostro momento!
forse domani o forse tra 10 anni, ma arriverà,
e allora potremmo realmente capire se era ciò che il destino ci aveva riservato,
perchè a volte, come i film con i trailer, ci viene dato solo un assaggio di ciò che sarà l'indimenticabile spettacolo..
in questo caso lo spettacolo della vita..
l'importante è crederci..
perchè io dopo mesi ancora ho dentro il suo ricordo e la voglia di lui,
solo che troppi chilometri ci separano,
insieme a troppa inesperienza..
e quindi abbiamo ancora del tempo per capire, per sognare e per farci le ossa..
ma mi manca, mi manca tanto...forse proprio per tutto ciòc he mi ha lasciato dentro!

Nessun commento: