sabato 28 agosto 2010

I WANT FLY LIKE A BUTTERFLY..AGAIN..


sono stata per più di un mese nel mio angolo di paradiso.
nella mia beatitudine, dove non esisteva dieta, dove non esistevano restrizioni, dove mi sentivo semplicemente me stessa, e mi sentivo bene, bella come non mai.
passare davanti la gente senza ansia, senza paura.

ma come ogni sogno, deve finire.
so che quando voglio posso andare su: ho la mia casa, i miei amici, i migliori di questo mondo.

ora sono tornata qui:mi sento sola, senza nessuno.
BRUTTA. perchè sono ingrassata e mi sembra di essere inguardabile.
ma sapete mi risulta naturale non mangiare: ho un rifiuto unico verso il cibo e verso tutto quello che mi circonda qui. mi fa schifo.

e poi, quel bel principe azzurro che ho incontrato un anno fa: non è più presente nella mia vita.
è partito tutto da lui.
non sto a spiegare nei dettagli: troppo lunghe e poche forze intellettive io.
ma alla fine la scelta finale l'ho fatta io.
sono destinata a stare da sola io.
ne sono convinta.
lui mi dice che è convinto di essere nato per sposarmi.
ma non possiamo stare insieme..NON POSSIAMO CAZZO.
troppe cose tra di noi.
la noia che c'era.
i suoi amici, sempre in mezzo.
la sua amica, palesemente innamorata di lui.
e lui tante parole pochi fatti e io delle parole mi sono stancata.

su nella mia isola felice ho trovato un ragazzino fantastico.
e mi distrae.

non devo pensare al principe.
NON DEVO.

cmq ora inizia la dieta ferrea.
per il giorno di inizio scuola devo essere perfetta.PERFETTA.
e non mi interessa che tutti mi dicano che sto meglio così.
NON è VERO.
dimagrire devo: e so benissimo che ce la farò!!!