sabato 26 giugno 2010

MI LASCIO ANDARE...

sai ho imparato tante tante cose! ho imparato cosìè il buio, cos'è il cadere in basso, cos'è il vedere gli altri come minacce, il non fidarsi più di nessuno, il sentirsi in prigione e dentro una vita che non ti lascia scampo! ho imparato a prendere porte in faccia dalla gente, ho imparato che non serve nulla nella vita se tu dentro stai male! e ho pure imparato che ci sono bestie invisibili che ti si insidiano dentro e ti mangiano anima e corpo! e che male che fanno queste bestie..è una morte lenta, poi magari ogni tanto riesci a lottare e riesci a domarle queste bestie ma sono sempre li..pronte e distruggerti.
vivono della tua anima, del tuo cuore, dei tuoi pensieri.
vogliono che tu rimanga solo con il tuo corpo, perchè anche l'anima non ce l'avrai più!
ma ho anche imparato a lottare...ad arrampicarmi su uno specchio pieno di cera e riuscire pian piano a scalarlo! è dura..e quando ti sembra di essere arrivato in cima..beh scivoli giu e in un secondo ti ritrovi a terra!
e mi chiedo? questa è la mia vita? questa sono io?
no..io vivo per qualcosa di grande..qualcosa che sia esclusivamente per me..qualcosa che si dedichi solo a me, qualcosa a cui dedicarmi esclusivamente.
penso non riuscirò mai ad avere una storia..mai..
perchè io sono un eterna sognatrice..io sono eternamente convinta che io potrò avere quel sogno che tanto desideravo..che ogni volta che trovavo qualcosa mi dicevo si..questa volta si..e invece no..

sai..dopo la sfilata penso che dirò tutto ai miei, e non so che ne sarà di me..ma in fondo poco mi interessa..tanto qui evidentemente non c'è più nulla per me..più nulla che possa prendermi e salvarmi e farmi credere che ne vale la pena..farmi credere che sono l'unica creatura di questo mondo..
non mi interessa...che siano visite che sia il voler distruggermi ancora di più facendomi convincere da facce ignote che sono malata..non mi interessa..tanto ormai ho capito che non avrò mai ciò che vorrei..
non posso chiedere aiuto alle persone a me più vicine per cercare di salvarmi..non posso...ma io ci credo sempre..
ci spero sempre..

la competizione il sentirmi una merda il sentirmi inferiore..il sentirmi meno importante di qualcun'altro.. no.. non vorrei ma è sempre così, ed è sempre stato ciò che mi ha portato a toccare il fondo..
e ogni volta dico che è l'ultima..ma non è mai l'ultima..il fondo lo tocco sempre prima o poi..ma va bene..
questo è ciò che sono..
ma so che lotto..che lotto per la mia anima..
perchè io voglio essere quella bambina che ero..quella che spaccava il mondo quella che non si faceva mettere dietro da nessuno..sorridente e con grande animo..
io..
forse un giorno riuscirò a non aver più a che fare con persone che mi portano a sentirmi così male..ma ormai dubito..dubito fortemente..ma va bene ripeto..
va benissimo..
è il mondo evidentemente..questo è quello che deve essere..

e gli altri non mi capiranno mai..sarò immatura..folle..debole..brutta agli occhi tuoi e di chiunque..ma so di avere un animo forte..so che ho lottato tanto nella mia vita..so che ne ho passate tante e mi sono smerpe rimboccata le maniche per cavarmela da sola..anche nelle situazioni più stronze..

e non penso di aver vinto proprio nulla..anzi...ho proprio perso..perchè non sono riuscita ad avere ciò che avevo..e si è vero senza amicizie non sei nessuno..ma ricorda pure che la legge che muove l'universo è l'amore..l'amore..

ma ormai penso di sbagliarmi pure in questo..

non so più nulla!

boh..

io vado

mi lascio andare..

non so dove..non so quanto..ma sarà meglio..